vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Quarna Sopra appartiene a: Regione Piemonte - Provincia del Verbano Cusio Ossola

Monte Gioco

L’altura denominata “Monte Giove” oppure “Monte Gioco” o anche “Monte Giogo” sovrasta la località di Quarna di Sopra, posta poco distante dal Lago d’Orta, detto anche “Cusio”.
Il Monte Giove è un’altura di 945 metri di quota ortometrica, costituita da depositi morenico-glaciali e di forma tronco-conica che domina il paese di Quarna di Sopra. La sommità dell’altura presenta un pianoro erboso di forma circolare di 15 metri di diametro e tutt'attorno un fossato scavato nel terreno e largo 7,5 metri e profondo dai 2 ai 3 metri circa, circondato da un vallo il quale porta complessivamente a 30 metri il diametro della sommità della collina, artificialmente spianata, probabilmente in epoca antica. Nel dialetto locale, l’altura è denominata “Mongiou(v)” oppure Mungio(g)” o anche “Mun(t)jou”, termini che possono essere tradotte in lingua italiana e che producono i corrispondenti toponimi: Monte Giove oppure Monte Gioco o anche Monte Giogo. Quello che non è chiaro non è solo quale sia l’origine del nome, ma anche per quale motivo la collina sia stata tagliata alla sua sommità per ricavarne un’area piana e per quale ragione delimitarla da un fossato e da un vallo circolare in terra e ultimo, ma non ultimo, quale sia stata la funzione e la destinazione di un luogo così particolare. Il sottosuolo non è stato ancora sondato alla ricerca di reperti archeologici, ma camminando nel vallo si può rilevare l’esistenza di pietrame di piccole e medie dimensioni che affiora dal sottosuolo del pianoro; questo fa sospettare, l’esistenza al disotto dello strato, di una pavimentazione oppure dei resti di una possibile cinta muraria esitente in epoca antica.
Nei territori posti intorno al Cusio (Lago d’Orta) sono documentati frequenti ritrovamenti archeologici collocabili cronologicamente al periodo protostorico alpino e subalpino.

Tratto da "L'ENIGMA DI MONTE GIOVE"
Un sito sacro fortificato e un osservatorio astronomico protostorico nell'area del Verbano-Cusio-Ossola?
di Adriano Gaspani - I.N.A.F - Istituto Nazionale di Astrofisica Osservatorio Astronomico di Brera

Allegati